This page has been translated from English

Categorized | CDR Associates , Messaggi TVFA

Bahrain National Consensus Dialogo

Helen Clark meets King Hamad bin Isa Al Khalifa (courtesy of UNDP)

Helen Clark incontra il re Hamad bin Isa Al Khalifa (per gentile concessione di UNDP)

Come molti paesi del Medio Oriente, il Bahrain è in fase di tensioni e cambiamenti manifesta nella "primavera araba" rivolte. Monarchia del Bahrain ei cittadini sono impegnati al lavoro per determinare la forma futura del governo del Paese attraverso un dialogo incentrato sulle forme accettabili di governo, partecipazione dei cittadini, ei modi per sostenere la posizione del paese come un centro economico della regione. Mentre alcuni impegno si svolge per le strade, recensioni internazionali delle azioni del governo in materia di diritti umani durante le dimostrazioni anche svolgere un ruolo importante.

Nel mese di giugno, come parte della risposta nazionale a proteste pubbliche, ha convocato una Dialogo Nazionale consenso di coinvolgere rappresentanti di gruppi politici, società civile, il settore economico, e di espatriati a discutere e formulare raccomandazioni per la monarchia per le modifiche proposte nel paese nel aree della politica, diritti, economia e servizi sociali. Su richiesta del Governo, la Camera del Bahrain di risoluzione delle controversie (BCDR) assicurato i servizi di CDR Partners Associates, Christopher Moore e Susan Wildau, di consultare sul processo di dialogo e di condurre un seminario di cinque giorni sulla facilitazione dei gruppi di dialogo Multiparty. Il programma di formazione preparato 17 cittadini del Bahrein per facilitare un gruppo di dialogo 300 persone e più gruppi di lavoro di 70 persone. Il Dialogo presentato la sua relazione a Sua Maestà il Re Hamad bin Isa Al Khalifa, alla fine di luglio. Nel mese di ottobre, la monarchia ha iniziato la sua risposta alle raccomandazioni.

Mentre i risultati del dialogo non hanno ancora portato le modifiche richieste da alcune associazioni leader politici e gruppi della società civile, e ci sono state domande sul inclusione e partecipazione al processo, ha aperto uno spazio politico per una serie di governance, questioni economiche e sociali per essere sollevato e affrontato e proposta di modifica da presentare al governo. Spetta ora al governo di rispondere.

Per ulteriori informazioni sul lavoro del CDR con il Dialogo Nazionale del Bahrain, contattare Christopher Moore e Susan Wildau a 1-800-MEDIATE o cmoore@mediate.org .

Pubblica su Twitter

Lascia un commento

Visita la Sala stampa DJILP

@ View_From_Above

Messaggi di Data

Novembre 2011
M T W T F S S
«Ottobre
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
L'Università di Denver Sturm Facolta 'di Giurisprudenza